Gennaio 2019

28 dicembre - 4 gennaio - arkeotrekking - Malta - SUI SENTIERI DELLE MADRI ANTICHE: MALTA L'ISOLA DELLA DEA
28 dicembre: Le immagini della Dea. Museo Archeologico La Valletta
29 dicembre: La dea dormiente. I templi di Tarxien e l'Ipogeo
30 dicembre: Il ventre della Dea. I templi di Hagar Quim e Mnajdra
31 dicembre: Le streghe. Il palazzo dell'Inquisizione a Vittoriosa
1 gennaio: Passeggiate sul lungomare
2 gennaio: L'isola della Dea. Gozo e i templi di Ggantija
3 gennaio : Libero: da decidere insieme
4 gennaio: Le erbe delle Madri. Escursione gastronomica botanica ai Dingli Cliffs
COSTI: Visita guidata: 200 euro. Tessera associativa Sherwwod: 5 euro. E' necessaria la prenotazione e l'acconto di 100 euro. L'acconto in caso di rinuncia non verrà restituito
Malta - locandina.pdf
Documento Adobe Acrobat 2.1 MB
19 gennaio - h. 20, 30 - teatro Memo Bortolozzi - piazza Battisti - Manercio (Bs) - STREGHE, FEMMINE DANNATE, MALEDETTE AMANTI DEL DEMONIO
Erano le donne, nelle comunità arcaiche, che curavano i malati, determinavano i tempi della festa, del piacere, della vita e della morte, amministravano il rapporto con gli spiriti, prevedevano il futuro e sapevano interpretare le voci dell’aldilà.
Che iniziavano le rivolte contro il potere costituito. Una civiltà antichissima, raffinata e complessa, che credeva ogni cosa governata da un’anima intelligente e senziente, con cui comunicare. Una cultura che, ad un certo punto, Chiesa e Stato demonizzarono e distrussero: per procurarsi schiavi da mandare in guerra, ai lavori forzati, a costruire le meravigliose città d’arte di cui siamo tanto orgogliosi.
Ma il “progresso”, purtroppo, è fondato sullo sterminio.
Delle donne streghe.
manerbio.jpg
Formato JPG 105.6 KB