Luglio 2017

30 giugno - 2 luglio - Bobbio e Travo (Pc) - arkeotrekking - LE MONTAGNE DELLA DEA NERA - LA PIETRA PERDUCA E I CULTI DELLA FERTILITA'
30 giugno - h. 21 - Sala Polivalente di Travo LA STORIA DEI FRATI DRUIDI IN CERCA DEI LUOGHI DELLA DEA - Sulle tracce della Nera Artemide, nel segno della Madre Orsa, del drago e del Graal.
1 luglio - h. 9 - Bobbio - Castello Malaspina Dal Verme SUL CAMMINO DI MONACI SCOMODI - La rocca col pozzo dei coltelli e la prima chiesa. L'abbazia di Colombano, col refettorio e lo scriptorium in cui per secoli si copiarono libri proibiti, il Museo con l'altare a Diana. Il Duomo e il Museo col tesoro della cattedrale. Il Ponte del Diavolo e le antiche sorgenti termali.
2 luglio - h. 9 - Travo - Agriturismo la Madre Pietra I SASSI DELLE ANTICHE MADRI E LA MINERVA MEDICA La Pietra Parcellara. La Pietra Perduca con le misteriose vasche scavate sulla sommità della Pietra, colme di inspiegabili acque popolati da draghi in miniatura, in cui le donne andavano a partorire. Le grotte degli asceti e la chiesa di sant'Anna grande Madre primordiale, protettrice delle partorienti...e molto altro ancora!!!
pietra perduca - locandina.jpg
Formato JPG 781.6 KB
4 luglio - h. 18 - Libreria Claudiana - via Frencesco Sforza - MIlano - I TATUAGGI DELLA DEA
Questo nuovo lavoro esamina sculture, statue stele, dipinti e manufatti di vario tipo che restituiscono le immagini di donne tatuate con i segni del sacerdozio e della leadership militare e politica. Appartengono a civiltà che spaziano dalla Cina all'Irlanda, ma che sembrano appartenere ad un'unica matrice: tribù caucasiche, matrifocali, egualitarie, in perenne conflitto con le società dell'impero: Greci e Romani. Il tatuaggio arcaico si trasforma in segno di identità e si conserva per millenni, trasformandosi in simbolo di fede alla Madonna, l'altra faccia della Dea, arrivando fino al secolo scorso: dai laboratori di tattoo della Madonna Nera di Loreto alle braccia delle donne di montagna balcaniche, greche e croate. L'archeologia e l'esame critico dei classici sono incrociate con l'antropologia storica, per dare voce a civiltà ritenute "barbariche".
Locandina Tatuaggi della Dea al vivo_Pag
Formato JPG 711.4 KB
7-9 luglio - Alto Garda Trentino - arkeotrekking - SUI SENTIERI DELLE MADRI ANTICHE - II edizione
7 luglio - dalle h. 14 - Chiesa di San Martino di Arco - IL BOSCO DI PIETRA: dalla chiesa costruita sul tempio di Diana alle fantastiche gallerie delle antichissime cave di oolite.
8 luglio - dalle h. 8 - Chiesa parrocchiale di Vezzano - STORIE DI OSSA RUBATE; DI MISTERIOSI SASSI; DI CHIESE RIFUGIO DI ERETICI. Il castelliere longobardo con la chiesa frequentata dagli eretici. San Valentino, con l'altare che ospitava le reliquie del santo. Castel Terlago, e il Col de la Vecia, l'insediamento paleolitico in cui furono rinvenuti alcuni ciottoli incisi con segni enigmatici.
9 luglio - dalle h. 8 - Santuario Madonna delle Grazie Arco - LE NERE MADRI DELLA NASCITA - La Madonna che fa miracoli. La torre nella roccia, la Cappella della Peste. Il Castello di Tenno, la Madonna Nera, Pranzo con l'antiquarium della Madre Nera. Gli affreschi nella roccia. Il sito sacro di MOnte San Martino, dedicato alla Dea Nera. E la Pinza, fino al bastione di Riva. COSTO 100 euro coi pasti minorenni gratis
sherwood - arkeotrekking - trentino lugl
Formato JPG 480.2 KB