Marzo 2022

2 marzo - h. 14 - liceo artistico Cassinari - via Scalabrini 71 - Piacenza - Storia delle donne da Eva a domani – Michela Zucca, Antonella Bertè
IL MEDIO EVO: LA LUNGA STORIA DELLA RESISTENZA DELLE DONNE STREGHE
Medioevo e Rinascimento: la civiltà europea nasce sulla cenere dei roghi. L'antica religione delle donne. Il potere delle donne nelle comunità. Le donne sapienti, guaritrici, veggenti. Streghe, eretiche, delinquenti, maledette amanti del demonio
corso storia donne - presentazione.png
Formato Portable Network Grafik 1.2 MB
4 marzo - h. 17,30 - biblioteca Agorà - via delle Trombe 6 - Lucca - presentazione DONNE DELINQUENTI
"Streghe, eretiche, delinquenti: dove sono andate a finire le antiche femmine ribelli delle Alpi e delle foreste d’Europa? Bruciate sui roghi, naturalmente; fatte a pezzi sui patiboli, in mezzo alla gente di città curiosa ed eccitata; ridicolizzate dagli intellettuali; e dimenticate, soprattutto. La foresta, liberata dal suo incantesimo, poté essere sfruttata secondo la tecnologia moderna: la solcarono le strade, e i rettifili disboscati penetrarono fin nel più fitto degli alberi. La distruzione dell’ambiente ebbe inizio, e il “popolo dei boschi” perse l’unica risorsa di cui disponeva: il rifugio in cui ritirarsi dall’influenza dei “civili”. E perse Dio. O, meglio, la Dea. Attraverso l’esame di miti e leggende, di racconti e modi di dire, dell’iconografia sacra e profana, questo libro ricostruisce la storia delle matriarche, delle streghe e delle donne “contro”, – eretiche, bandite, ribelli, – verificando quali tracce hanno lasciato nella memoria.
lucca - Locandina 4 marzo.png
Formato Portable Network Grafik 327.2 KB
5 marzo - Lucca - arkeotrekking MADRI DELL'AQUA E DELL'INFERNO
h. 9 - via della Quarquonia - Museo Nazionale
Villa Guinigi: urne etrusche e pittori eccentrici in una villa del '400
Sant'Agostino: la Madonna del Sasso e il pozzo del Demonio
Santa Maria Nera
Palazzo Mansi : la dimora barocca. La pinacoteca del granduca
San Martino: Cristo Nero e il labirinto dei Templari
L'orto botanico

COSTI: Visite guidate 50 euro. Tessera Sherwood 10 euro. MInorenni gratis. Pranzo e ingressi a cura dei partecipanti. Il programma potrà variare per regole corona virus
arkeotrekking lucca_page-0001 .jpg
Formato JPG 1.1 MB
6 marzo - h. 16 - Biblioteca popolare San Concordio - Lucca - DONNE LOTTE RESISTENZE
ASPETTANDO LOTTO anche quest'anno!!
L'appuntamento che abbiamo vissuto negli ultimi anni con tuttə voi, lo riproponiamo Domenica 6 marzo in vista dello sciopero femminista e Transfemminista dell'8 marzo. Per l'occasione sarà con noi Michela Zucca, antropologa e ricercatrice, che ha svolto il suo lavoro di campo in Sud America, fra gli sciamani amazzonici, in Perù e Colombia. Specializzata in cultura popolare, storia delle donne, analisi dell'immaginario. Da più di dieci anni si occupa di formazione, europrogettazione e sviluppo sostenibile in comunità rurali marginali. Ha fondato la Rete delle donne della montagna, il gruppo di ricerca di Ecologia umana e di Economia identitaria al Centro di ecologia alpina di Trento. Il suo intervento tratterà "La religione della Dea. Tracce nella tradizione e continuità nella gestione dell’ambiente alpino.
L'umanità sta vivendo oggi la più grande sfida di sopravvivenza che si ricordi in tempi storici. Le comunità antiche hanno affronta
lucca lotto marzo.jpg
Formato JPG 392.4 KB
10 marzo - h. 17, 30 - https://youtube.com/user/Ambrosianeum - TATUAGGI: STORIA DI UNA PRATICA ANCESTRALE
Il tatuaggio nella cultura contemporanea:
un fenomeno di massa per definire l’identità personale
Introduce e coordina
Piergiorgio Malagoli
Responsabile U.O. di Dermatologia
Ospedale Policlinico San Donato di Milano
Relatori
Michela Zucca
Antropologa
Tatuaggi: storia di una pratica ancestrale
Alessandra Marcazzan
Psicologa e psicoterapeuta dell’Istituto Minotauro di Milano
Piercing e tatuaggio: le manipolazioni del corpo in adolescenza
Giuseppe Ferrigno
Analista, Psicoterapeuta adleriano, didatta ufficiale
della “Società Italiana di Psicologia Individuale”
Il “tatuaggio” come teatro epidermico evolutivo del Sé-Stile di vita:
fra primi ricordi e costellazioni familiari
L'incontro sarà trasmesso esclusivamente in diretta streaming
sul canale YouTube della Fondazione Ambrosianeum
ambrosianeum incontro 10 marzo 2022.pdf
Documento Adobe Acrobat 534.9 KB
11/13 marzo - Parco regionale del Delta del Po - Rovigo - SUI SENTIERI DELLE MADRI ANTICHE Nere Signore dell'acqua - Arkeotrekking
11 marzo h. 14 - Scardovari di Porto Tolle
Memorie di genti perdute: il vagantivo e la vita di laguna
La cavane dei pesactori. Il taglio del Po. La fuga dei repubblicani di Ciceruacchio.

12 marzo h. 9 Santa Maria in Punta - Ariano Polesine
Tra la terra e il mare: il Delta e le tribù del Po
La Madonna dei pescatori
Il museo del fiume.
La repubblica di Bosgattia.
Gli insediamenti di golena.

h. 14 San Basilio - Ariano Polesine
La chiesa romanica,
Il sarcofago dei paladini
La colonna del latte...
Il porto da cui sono passati tutti
Il Museo e la zona archeologica di Mansio Hadriani

13 marzo - h. 9 Lendinara
I santuari delle Madri Antiche
La Madonna Nera, Anna, Agata, Sofia.
Gli Umiliati frati eretici arsi al rogo.
Le donne combattenti
Jessie White reporter garibalidina
La casa dei Mario
Il Museo del Risorgimento

COSTI
Visite guidate 120 euro
Tessera 10 euro
Minorenni gratis
Il programma potrà variare per regole Covid
arkeotrekking delta_page-0001.jpg
Formato JPG 1.7 MB
16 marzo - h. 14 - liceo artistico Cassinari - via Scalabrini 71 - Piacenza - Storia delle donne da Eva a domani – Michela Zucca, Antonella Bertè
SECOLI DI FERRO E FEMMINE DI BURRO
La nascita di un nuovo ideale di bellezza: la donna grassa e bianca. Protestanti e cattoliche: tutte nella stessa barca? Artigiane e contadine. Teatri di protesta e voce delle donne
corso storia donne - presentazione.png
Formato Portable Network Grafik 1.2 MB